Nuovi menu ogni giorno

I nostri chef usano ingredienti freschi e di stagione per preparare piatti gustosi, nutrienti e sorprendenti.

guarda il menu

Prossimi eventi

Unisciti a noi per i nostri eventi e goditi buon cibo e compagnia ancora migliore.

tutti gli Eventi

Benvenuti

La qualità è il cuore di quello che facciamo.

Li Risi è un ristorante a Lecce specializzato nella preparazione di risotti. È un progetto culinario promosso da Maurizio, executive chef, che torna a Lecce portando la sua esperienza trentennale e le sue abilità culinarie coltivate tra il Salento, il Piemonte, la Lombardia e il Veneto. Li Risi crede in un'idea di cucina che si pone come ponte tra diverse culture dal nord al sud, dal Mediterraneo al Sol Levante. Un'idea di cucina che pone saldamente le sue radici nella terra, promuovendo un legame diretto con tutto il circuito produttivo delle materie prime e una trasparenza tra cliente, produttore e prodotto, nel rispetto dell'ambiente, del lavoro e del gusto.

Riflessioni in tempo di pandemia

Cari amici, colleghi, clienti…. Spero stiate  bene, magari con qualche etto in più, ma tutti in ottima salute.
Vi voglio un gran bene a tutti,  è la prima riflessione che ho avuto in questi giorni, pensando a quando ci si incontrava e si discuteva di lavoro, di gastronomia, di politica, non vedo l’ora di riabbracciarvi  ( non ho bevuto….. sono le sei del mattino).
Penso che tutti noi abbiamo avuto modo di riflettere su ciò che sta accadendo. 
“Chi se l’aspettava una cosa del genere” ?!... 
È la prima frase che  ci diciamo,  ogni volta che si ha la possibilità di incontrarsi o sentirsi con qualcuno. Siamo tutti increduli, spaventati. Ogni giorno sentiamo bollettini con numeri, percentuali, statistiche che spesso non comprendiamo nella reale dimensione. I numeri sono freddi, lontani a volte.  Una singola vicenda è più umana, più comprensibile, ci dà la giusta dimensione del dramma che stiamo vivendo.
“Siamo
ospiti di un pianeta fantastico”
Questa è la riflessione che faccio spesso in questo periodo, un pianeta sicuramente unico ( non ce ne sono altri dove andare a vivere per ora) Un puntolino nell’immensità di un universo senza fine. L’unico punto nello spazio dove c’è la vita. Siamo
ospiti  in un pianeta fantastico dove possiamo  godere  del tepore del sole all’alba, di un tramonto spettacolare.
“Non sarà più come prima”

Ma siamo sicuri che stavamo andando nella giusta direzione? 
Non  dovrà più essere come prima. Significherebbe non aver capito nulla. Semplicemente dobbiamo cominciare comportarci per quello che siamo. Ospiti di un mondo unico e meraviglioso. Li dobbiamo rispetto, che non significa evitare una  buttare la bottiglia di plastica in mare, quello è un gesto che va oltre la comprensione, un gesto incivile, criminale.
 Significa adottare un comportamento che deve “impattare” il meno possibile con l’ambiente in cui viviamo, proprio come farebbe un ospite. Un ospite cammina in punta di piede, sempre attento o non osare troppo a non disturbare, a collaborare.
Io non voglio cambiare questo mondo
Credo che questa sia la riflessione che tutti dovremmo fare in questo periodo
Questo mondo che ci dà la vita non ha risorse infinite e cominciano a vedersi segnali significativi. Scelte economiche scellerate (magari a vantaggio di pochi individui) produzioni agricole ed allevamenti intensivi, uso smodato dell’acqua, ci stanno portando  punto di non ritorno.
La chiave di arresto è solo nelle nostre scelte. Siamo noi che dobbiamo cambiare per non cambiare il mondo
Da parte mia, con il mio lavoro,  cercherò di impegnarmi ancora di più in questa scelta. Continuerò a selezionare  materie prime sostenibili con la vita di questo pianeta. Conoscere il contadino, il pescatore, l’allevatore  e il loro lavoro mi  aiuta molto in questo percorso. 
Tutti dobbiamo  comportarci da
ospiti, non è difficile.
Ho deciso di aprire questo blog, soprattutto per avere un confronto con tutti voi, penso sia utile per ampliare le nostre conoscenze in tema gastronomico.
Parlare di gastronomia non significa scrivere una ricetta . Le scelte  gastronomiche di ognuno di noi  impattano  e coinvolgono  il  tessuto economico, sociale e  ambientale di questo pianeta. 
Non parleremo di numeri e percentuali in astratto, ci diranno poco, vorrei parlare di esperienze, fatti, conoscenze di ognuno noi, che ci aiutino a cambiarci a migliorarci 
Un caro saluto e a presto
Maurizio

Ripartiamo con Risi e Sorrisi

Ripartiamo con Risi e Sorrisi

Ciao a tutti e un grande abbraccio… almeno virtualmente possiamo.

Eccoci qui, pronti a ripartire.

Penso che noi gente di cucina e di sala abbiamo una grande forza; nel nostro Dna c’è un genoma particolare: la cultura del duro lavoro, che non ci ha mai abbandonato e ci darà la forza di rinascere.

Inutile nascondere che siamo preoccupati, ci preoccupa la nostra salute e quella dei nostri clienti, ma sarà questa preoccupazione che ci farà lavorare  ancora con più attenzione, saremo ancora più scrupolosi. 

Siamo chiamati a mettere in campo tutto il nostro sapere e la nostra professionalità.

Ripartiremo a pieno regime con l’appuntamento del vaccino, per ora rispettiamo tutti le regole  che ci verranno chieste.

Ci saranno un arcobaleno di possibilità.

Li Risi ripartirà giovedì 21 Maggio con il servizio di asporto e consegna a domicilio.

Oltre i piatti pronti da asporto ci sarà un altra novità, prepareremo delle prelibatezze sigillate e pastorizzate in sottovuoto, da conservare in frigo e rigenerare  con pochi semplici passaggi che vi indicheremo, in assoluta sicurezza, senza sporcare utensili in casa vostra.

Pubblicheremo presto tutti i nostri menù.

Poi dal 1 giugno saremo lieti di ospitarvi nel nostro locale in tutta sicurezza e con il giusto distanziamento. Eventualmente faremo più turni ed amplieremo gli orari per farvi godere con tranquillità la cena.

Valuteremo anche la possibilità di riproporre le serate con musica

Per il pranzo ci sarà la possibilità di un Lunch veloce o di un aperitivo a prezzo fisso.

Noi ce la metteremo tutta e vi terremo aggiornati prestissimo.

Lo staff de Li Risi vi aspetta…..ci mancano i vostri sorrisi

Maurizio

Riapriremo … con calma

Ripartire…. Con calma


Buona Festa del Lavoro a tutti! 


Lavoro in questo settore da quando avevo 15 anni,  per fortuna senza interruzione.
Questo è il periodo più lungo di astinenza dal lavoro. Un lavoro che mi ha dato tante soddisfazioni. Un lavoro indubbiamente duro, giornate piene, senza soste, senza festività, senza orari. Un lavoro svolto sempre con tanta passione e tanti sacrifici, anche per la mia famiglia
E’ la prima festa del lavoro che trascorro “ senza lavoro”
Credetemi non vedo l’ora di ripartire, di vedervi ancora nel nostro locale.


Riapriremo…con calma, non è il momento di avere fretta.
Bisogna tornare al ristorante, ma serve tornarci bene


Dobbiamo pertanto valutare con calma tutti gli aspetti.


Innanzitutto,  la  vostra e nostra sicurezza, bisogna ritornare a sedersi al ristorante in tranquillità e fiduciosi nel nostro lavoro.
Apporteremo tutte le modifiche in materia igienico-sanitaria, appena saranno testate
e prescritte  con chiarezza 
Poi c’è l’aspetto economico. 
Non siamo solo cuochi, siamo anche imprenditori. Un ristorante ha bisogno di un minimo tra il 50 e il 70% di occupazione. Non è un fatto veniale. Servono i ricavi sufficienti per remunerare giustamente chi lavora, pagare chi fornisce la merce e i servizi.
 E’ indubbio che il settore dell’accoglienza sarà nel caos fino a dicembre e bisognerà contenere le perdite per tutto il 2021.


Bisognerà reinventare e lavorare con una nuova filosofia imprenditoriale
Riapriremo e  aggiungeremo servizi nuovi al nostro locale per compensare in parte la riduzione dei posti a sedere


Vi aggiorneremo presto sulle nuove iniziative.
Adesso è il tempo della pazienza.
 Torneremo presto ad ospitarvi, in sicurezza, tranquillità e con tutta la passione che ci contraddistingue


 Un abbraccio a tutti
Maurizio

Prossimi eventi

festeggia con noi!
nuovi eventi organizzati.

There are no dates yet.

Apertura

APERTURE STRAORDINARIE A RICHIESTA / PRENOTAZIONE
MERCOLEDI/VENERDI
12:30 - 14:30 / 19:00 - 23:00
SABATO / DOMENICA
20:00-23:00