Riapriremo … con calma

Ripartire…. Con calma


Buona Festa del Lavoro a tutti! 


Lavoro in questo settore da quando avevo 15 anni,  per fortuna senza interruzione.
Questo è il periodo più lungo di astinenza dal lavoro. Un lavoro che mi ha dato tante soddisfazioni. Un lavoro indubbiamente duro, giornate piene, senza soste, senza festività, senza orari. Un lavoro svolto sempre con tanta passione e tanti sacrifici, anche per la mia famiglia
E’ la prima festa del lavoro che trascorro “ senza lavoro”
Credetemi non vedo l’ora di ripartire, di vedervi ancora nel nostro locale.


Riapriremo…con calma, non è il momento di avere fretta.
Bisogna tornare al ristorante, ma serve tornarci bene


Dobbiamo pertanto valutare con calma tutti gli aspetti.


Innanzitutto,  la  vostra e nostra sicurezza, bisogna ritornare a sedersi al ristorante in tranquillità e fiduciosi nel nostro lavoro.
Apporteremo tutte le modifiche in materia igienico-sanitaria, appena saranno testate
e prescritte  con chiarezza 
Poi c’è l’aspetto economico. 
Non siamo solo cuochi, siamo anche imprenditori. Un ristorante ha bisogno di un minimo tra il 50 e il 70% di occupazione. Non è un fatto veniale. Servono i ricavi sufficienti per remunerare giustamente chi lavora, pagare chi fornisce la merce e i servizi.
 E’ indubbio che il settore dell’accoglienza sarà nel caos fino a dicembre e bisognerà contenere le perdite per tutto il 2021.


Bisognerà reinventare e lavorare con una nuova filosofia imprenditoriale
Riapriremo e  aggiungeremo servizi nuovi al nostro locale per compensare in parte la riduzione dei posti a sedere


Vi aggiorneremo presto sulle nuove iniziative.
Adesso è il tempo della pazienza.
 Torneremo presto ad ospitarvi, in sicurezza, tranquillità e con tutta la passione che ci contraddistingue


 Un abbraccio a tutti
Maurizio

0 comments

Lascia un commento